Riabilitazione oncologica - Studio FV

Riabilitazione oncologica

La Riabilitazione oncologica mira a preservare, mantenere o ripristinare l’integrità funzionale di organi e sistemi, nonché a prevenire i disturbi causati dai trattamenti contro il cancro, migliorando la qualità di vita dei pazienti.

I pazienti sottoposti a trattamento chirurgico, radioterapico o chemioterapico possono presentare disfunzioni o sequele ed il fisioterapista appare fondamentale sia nel processo di prevenzione delle complicanze che nella riabilitazione durante  e dopo i trattamenti.

È facile riscontrare nei pazienti oncologici problematiche cicatriziali, fibrosi da radiazioni, spossatezza e “fatigue”, linfedema, incontinenza, limitazione articolare dei distretti interessati da chirurgia e trattamenti radianti. Il fisioterapista specializzato può intervenire in questi ambiti, conoscendo il percorso terapeutico legato alla malattia principale.
 
In particolare in studio ci occupiamo di donne operate al seno, che hanno subito linfoadenectomia ascellare o meno, e di tutti i tipi di ricostruzione mammaria.
Se hai subito un intervento al seno, è utile una valutazione fisioterapica per prevenire o trattare eventuali complicanze chirurgiche.

Prenota
un appuntamento